shinystat spazio napoli calcio news Lo staff sanitario, Il "tredicesimo uomo" del Napoli

Lo staff sanitario, Il “tredicesimo uomo” del Napoli


Il Napoli  vince ancora.

Vince il Napoli “delle dietro le quinte”, il Napoli delle “diagnosi precoci” e delle “mani esperte”.

Perchè ancora una volta, lo staff sanitario diretto dal dott. Alfonso De Nicola, si è riconfermato in “Champions”.

E’ una equipe vincente contro infortunei di varia entità e natura.

“Dribblano” i problemi muscolari con faciltà e repentività , “smanacciando” lesioni e contratture.

 La loro forza sta nella professionalità e nell’esperienza. Seguono attentamente ogni singolo giocatore in difficoltà, scegliendo le cure più efficaci e gli esercizi adatti per ottenere un rapido, ma ottimale, recupero.

Grazie a questa “grande famiglia” , Il Napoli è stata la squadra che ha registrato meno infortunati questa stagione.

 Uno staff all’avanguardia, sempre aggiornato e preparato, per risolvere qualsiasi problema. Protagonista anche di un convegno sulla medicina sportiva tenutosi a fine campionato a Castelvolturno.

Della loro grande professionalità ne danno prova in qualsiasi evenienza. Come non ricordare il subitaneo intervento del professore De Nicola, nel “sistemare” con una pronta e precisa manovra la spalla dell’albitro Doveri, che appena fischiato l’inizio della partita dovette sospenderla per un dolore che gli impediva ogni tipo di movimento.

Niente magia nera e nessun intervento miracoloso di San Gannaro. Solo professionalità, competenza e validità.

De Laurentiis non può che essere fiero di questo staff, e non può fare altro che decantare la loro efficienza e “maestria” e riconfermarli in toto.

Quindi va un GRAZIE a questi professionisti, per la loro accuratezza e meticosità, mostrata in questi anni, nel loro lavoro.

Perchè rimettono in campo, più forti di prima e in tempi da record, i campioni azzurri. Perchè “allentano” le tensioni di Mazzarri, restituendogli in ottima forma i “suoi tenori” indispensabili per la formazione. Perchè restituiscono “smalto” ai muscoli di giocatori ,”atrofizzati dalla panchina”, ridonandogli voglia, fiducia e positività.

E’, ossimoricamente, lo staff medico, profano, dei miracoli.

E Se il dodicesimo uomo, quando si scende in campo, è il pubblico del SanPaolo, il “tredicesimo” è, senza ombra di dubbio, De Nicola.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Alina De Stefano.

 

 

 

 

  

Preferenze privacy