Lo staff sanitario, Il "tredicesimo uomo" del Napoli

Lo staff sanitario, Il

Il Napoli  vince ancora.

Vince il Napoli "delle dietro le quinte", il Napoli delle "diagnosi precoci" e delle "mani esperte".

Perchè ancora una volta, lo staff sanitario diretto dal dott. Alfonso De Nicola, si è riconfermato in "Champions".

E' una equipe vincente contro infortunei di varia entità e natura.

"Dribblano" i problemi muscolari con faciltà e repentività , "smanacciando" lesioni e contratture.

 La loro forza sta nella professionalità e nell'esperienza. Seguono attentamente ogni singolo giocatore in difficoltà, scegliendo le cure più efficaci e gli esercizi adatti per ottenere un rapido, ma ottimale, recupero.

Grazie a questa "grande famiglia" , Il Napoli è stata la squadra che ha registrato meno infortunati questa stagione.

 Uno staff all'avanguardia, sempre aggiornato e preparato, per risolvere qualsiasi problema. Protagonista anche di un convegno sulla medicina sportiva tenutosi a fine campionato a Castelvolturno.

Della loro grande professionalità ne danno prova in qualsiasi evenienza. Come non ricordare il subitaneo intervento del professore De Nicola, nel "sistemare" con una pronta e precisa manovra la spalla dell'albitro Doveri, che appena fischiato l'inizio della partita dovette sospenderla per un dolore che gli impediva ogni tipo di movimento.

Niente magia nera e nessun intervento miracoloso di San Gannaro. Solo professionalità, competenza e validità.

De Laurentiis non può che essere fiero di questo staff, e non può fare altro che decantare la loro efficienza e "maestria" e riconfermarli in toto.

Quindi va un GRAZIE a questi professionisti, per la loro accuratezza e meticosità, mostrata in questi anni, nel loro lavoro.

Perchè rimettono in campo, più forti di prima e in tempi da record, i campioni azzurri. Perchè "allentano" le tensioni di Mazzarri, restituendogli in ottima forma i "suoi tenori" indispensabili per la formazione. Perchè restituiscono "smalto" ai muscoli di giocatori ,"atrofizzati dalla panchina", ridonandogli voglia, fiducia e positività.

E', ossimoricamente, lo staff medico, profano, dei miracoli.

E Se il dodicesimo uomo, quando si scende in campo, è il pubblico del SanPaolo, il "tredicesimo" è, senza ombra di dubbio, De Nicola.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Alina De Stefano.

 

 

 

 

  

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram