Napoli, ecco il futuro di De Sanctis e Rosati...

Napoli, ecco il futuro di De Sanctis e Rosati...

E' cominciato ufficialmente il mercato del Napoli e una delle questioni che Riccardo Bigon dovrà risolvere è senza dubbio quella legata ai portieri azzurri.

Il Dubbio Rosati- Prelevato appena la scorsa stagione dal Lecce, dove aveva disputato un'ottima stagione, Antonio Rosati è stato utilizzato pochissimo da Walter Mazzarri. Solo due volte il portiere laziale è stato schierato in campo dal primo minuto: contro il Mallorca lo scorso agosto e contro la Fiorentina in campionato. Gli azzurri si sono imposti in entrambe le partite e Rosati (soprattutto contro gli spagnoli) è risultato determinante ai fini del risultato. L'ex giocatore del Lecce però vorrebbe giocare con più continuità ed il Genoa sembrerebbe disponibile ad affidargli la porta rossoblu dello stadio Ferraris. Il Napoli, da parte sua, non si opporrebbe ad un'eventuale cessione anche perché il nome di Rosati è comparso più volte nell'ambito delle varie inchieste di "scommessopoli".

La certezza De Sanctis-  Dai dubbi alle certezze, da Rosati a De Sanctis. Il pirata del Napoli, a 35 anni suonati, è ancora uno dei migliori estremi difensori in circolazione (lo dimostra, ad esempio, la sua magnifica prestazione nella finale di Coppa Italia tra Juve e Napoli). Perché mai la società partenopea, allora, dovrebbe disfarsi di un atleta e di un uomo spogliatoio così importante? Infatti, secondo La Repubblica: "Morgan De Sanctis vedrà presto rinnovato il suo contratto con il Napoli, deciso a prolungare di uno o di due anni il suo rapporto con il portiere pescarese".

Marco Soffitto

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram