Cavani: "Resto al Napoli e voglio continuare a vincere. I tifosi..."

Cavani:

Edinson Cavani è impegnato in una serie di amichevoli con la sua "Celeste" la prima delle quali giocata ieri a Mosca contro la Russia. Ma il "Matador" ha parlato anche di Napoli e del suo rapporto con i tifosi in un'intervista al portale El Observador e riportata da Il Mattino: "Il mio futuro? Sto bene in maglia azzurra e la vittoria in Coppa Italia è il punto di partenza per fare ancora meglio l'anno prossimo. Non credo si sia conclusa una tappa con questo successo.  È vero che nel calcio servono sempre nuove motivazioni e nuovi obiettivi, ma il mio percorso in azzurro non è affatto finito. Sono a Napoli da due anni e ogni stagione non è uguale a quella precedente". Cavani ha parlato anche di mercato e dell'interessamento di tante squadre per il suo cartellino: "Le voci di mercato non mi infastidiscono, fanno parte del lavoro, non le ascolto perché quando sono in vacanza penso a riposarmi per poi dare il massimo, ripagando l’affetto dei tifosi del Napoli". Il rapporto con i tifosi e con la popolarità è il punto principale dell'intervista: "In Russia ho potuto circolare liberamente, accade di meno a Napoli e anche in Uruguay. Mi dispiace non poter passeggiare tranquillamente per Napoli con mia moglie. Siamo persone piuttosto riservate, qualche volta siamo costretti a visitare i posti cercando di non dare nell’occhio. Tuttavia tutti questi tifosi che mi sostengono meriterebbero di essere ringraziati uno ad uno".

Fonte: Il Mattino

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram