Dopo le lacrime Lavezzi sceglie Parigi, e Ancelotti lo accoglie

Dopo le lacrime Lavezzi sceglie Parigi, e Ancelotti lo accoglie

Come riporta il quotidiano Il Mattino, Lavezzi avrebbe scelto la sua destinazione favorita: Parigi. Innanzitutto per una questione economica, il Pocho andrebbe a guadagnare 5 milioni a stagione. Lavezzi preferisce Parigi a Milano e inoltre il PSG, essendosi piazzato secondo in campionato, disputerà la Champions league, cosa che invece non farà l'Inter.
L'offerta dell'Inter c'è stata, ma il Napoli l'ha valutata troppo bassa per cedere il calciatore, così i nerazzurri hanno virato su Palacio, che ora sembra a un passo dalla società milanese.

Anche il tecnico del Psg, Carlo Ancelotti, non aspetta altro che l'ormai ex napoletano alla sua corte. Alla Gazzetta dello Sport ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Per ora su Lavezzi non abbiamo fatto niente, ma corrisponde al nostro target: la priorità per noi è un attaccante. Ma di punte forti ce ne sono in Italia, Spagna o Inghilterra. Cerchiamo 3-4 giocatori con personalità ed esperienza in Champions. Uno per reparto. I fuoriclasse però sono tre, Messi, Ronaldo e Rooney, e non penso verranno. È presto per fare nomi"

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram