Ugolini: "Bologna partita dura. Non sarà la clausola a trattenere il Pocho. Difficile il recupero di Campagnaro"

Ugolini:

E' intervenuto ai microfoni di Radio Goal il giornalista di Sky Massimo Ugolini. Ecco quanto evidenziato da spazionapoli.it: "Domenica è un appuntamento importante essendo il Bologna lo scoglio più insidioso e proprio per questo sia il Presidente che l'allenatore hanno chiamato a raccolta i tifosi. Le parole di De Laurentiis su Lavezzi le leggo come quelle di un Presidente che vuole fare di tutto per tenere il suo giocatore. Per me tutto ruota attorno alla volontà e alle motivazioni di Lavezzi di restare a Napoli anche perché non converrebbe tenere un giocatore che ha ormai deciso che la sua esperienza in quella squadra sia finita. Posso garantire che al momento non c'è nessuno accordo con nessuna squadra ne tantomeno con il PSG che potrebbe essere la quarta scelta. Se lui dovesse andare via preferirebbe un'esperienza all'estero proprio per rispetto al Napoli e ai tifosi napoletani. Chelsea, City, Inter e Psg queste sono le squadre che hanno fatto un sondaggio per il Pocho ma al momento non c'è stata nessuna offerta. L'offerta dell'Inter che prevedeva il cartellino di Pandev piùn quello di Faraoni il Napoli l'ha respinta. Lavezzi domenica dovrebbe partire dalla panchina con Pandev titolare. In difesa il recupero di Campagnaro appare abbastanza difficile e la linea difensiva potrebbe essere Cannavaro sul centro-destra, Aronica centrale e Britos sul centro-sinistra con Maggio che dovrebbe coprire di più". 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram