Mutti, Rigore non dato episodio eclatante

Mutti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine della partita persa 2 a 0 col Napoli: Il rigore? “Un episodio eclatante, una gestione arbitrale che ci ha sfavoriti, bisogna applicare il regolamento e chiedo più rispetto per il Palermo. Non chiedo favori ma un po’ di giustizia perchè non è possibile non vedere una cosa così” -poi continua- “oggi noi non siamo salvi, il Palermo è una signora squadra e va rispettato. Scusate lo sfogo ma la palla ha toccato prima la gamba e poi il braccio, non è rigore” – ha poi concluso- “Abbiamo cercato di stare in gara fino alla fine, non abbiamo mollato mai, ma siamo giovani e dobbiamo crescere. Poi quell’intervento di Cannavaro su Ilicic era piede a martello. Domenica cerchiamo di ripartire subito col piglio giusto, chiedo scusa per lo sfogo non mi era mai successo

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI