shinystat spazio napoli calcio news Luis Enrique: "E' mancata la regolarità. Tra i pali forse Curci. I giocatori devono essere all'altezza della maglia che indossano"

Luis Enrique: “E’ mancata la regolarità. Tra i pali forse Curci. I giocatori devono essere all’altezza della maglia che indossano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Conferenza stampa pre gara a Trigoria per Luis Enrique in vista della gara di domani tra Roma e Napoli. Ecco le parole del tecnico spagnolo:

Nessun miglioramento dopo l’andata al San Paolo: “Perché è mancata regolarità, senza dubbio”.

Le assenze di Osvaldo, Lamela e De Rossi. Il dubbio Stekelenburg: “Forse non gioca, ha un problema alla spalla. E’ una gara difficile, ma ci può avvicinare all’Europa, parlerò con i ragazzi, fino a fine stagione c’è molto da lottare, dobbiamo rialzarci”.



E’ in confusione?:“No, per niente. Continuo a volere il mio calcio, si vede la squadra confusa, ma non è facile giocare in questa situazione. La confusione arriva quando cerchi di fare tutto al 100%. Quando c’è confusione in una squadra l’allenatore è il responsabile”.

Una possibile contestazione dei tifosi: “I tifosi devono mostrare il loro disappunto e lo fanno a inizio partita. Ma durante la partita tranne qualche fischio a qualche giocatore, i tifosi sostengono la squadra. Mi aspetto contro il Napoli di vedere una squadra più vicina a quello che vogliono i tifosi. I tifosi vogliono la maglia sudata e noi lo faremo, i giocatori devono essere all’altezza di quello che la maglia rappresenta”.



Fonte: vocegiallorossa.it

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy