Edu Vargas scalpita, e se stavolta toccasse a lui?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sarà un Napoli incerottato nel settore offensivo quello che sfiderà il Novara al San Paolo sabato sera. Lavezzi non dovrebbe farcela a recuperare (risentimento al retto femorale della gamba sinistra per lui) mentre Pandev deve ancora scontare la prima delle due giornate di squalifica in seguito alla folle espulsione contro l’Atalanta. Scenari che lasciano presagire un impiego, magari non dal primo minuto, di Edu Vargas ormai il vero e proprio oggetto misterioso del mercato azzurro. Con Hamsik e Cavani dovrebbe agire più arretrato Dzemaili per un centrocampo più folto, ma l’impressione è che a partita in corso quasi sicuramente ci sarà posto anche per il talentino cileno ancora alla ricerca dei primi guizzi nel campionato italiano dopo le faville in terra cilena che lo avevano proiettato nel mirino di grandi club europei. La speranza è che si cerchi almeno di intravedere le potenzialità di questo ragazzo testandolo almeno per un tempo e non sempre e soltanto in scampoli di partite ormai chiuse.

 

Simone Clara

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI