shinystat spazio napoli calcio news Tesser scontento del sabato "napoletano": "Due impegni proibitivi in pochi giorni, ma ci adegueremo"

Tesser scontento del sabato “napoletano”: “Due impegni proibitivi in pochi giorni, ma ci adegueremo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Serie A non slitterà: di conseguenza il Novara di Attilio Tesser si ritroverà sabato sera al San Paolo, mentre nel giorno della “Liberazione” affronterà la Lazio al Piola.

Il tecnico avrebbe preferito giocare prima con i biancocelesti e poi con gli azzurri. Ecco quanto dichiarato attraverso le pagine de La Stampa: “Per garantire la regolarità del campionato era necessario mantenere la successione delle partite, così com’era previsto e logico. E’ stato deciso diversamente e non possiamo far altro che adeguarci. Ci troveremo ad affrontare due squadre di spessore e analogo valore. L’unico vantaggio che ci potrà derivare da questa decisione è l’eliminazione di una dispendiosa trasferta nella settimana in cui dovremo poi affrontare la Juventus”.

Intanto oggi alle 15 sono ripresi gli allenamenti a Novarello senza gli infortunati Ludi, Marianini e Ujkani. Saranno da valutare oggi, invece, le condizioni di Jeda, Morimoto, Silva e Rigoni, rimasti a riposo precauzionale domenica mattina nell’ultimo allenamento.

Vittorio Stumpo

Preferenze privacy