shinystat spazio napoli calcio news Corradi: "All'estero nessun controllo, dopo la firma scendi subito in campo"

Corradi: “All’estero nessun controllo, dopo la firma scendi subito in campo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sono forti e dirette le dichiarazioni rilasciate da Bernardo Corradi a Rtl e riportate dalla Gazzetta dello Sport. L’attaccante italiano (attualmente in America al Montreal) ha spiegato, come da lui stesso vissuto, la totale assenza di controlli medici nei campionati esteri al momento dell’acquisto di un nuovo calciatore. Ecco quanto affermato: “Ho giocato in diversi campionati e posso dire che in Italia siamo all’avanguardia per quanto riguarda la prevenzione e il controllo medico. Io sono venuto qua e non sono stato sottoposto a nessun tipo di visita, ho firmato un contratto e ho giocato, e la stessa cosa mi era successa in Inghilterra. In America ti fanno due controlli antidoping all’anno, in Italia vengono controllati due giocatori per squadra a ogni partita”.

Preferenze privacy