Campionato Primavera: Gubbio-Napoli 1-2. Con Novothny prosegue la corsa ai play-off

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non conosce ostacoli il cammino del Napoli Primavera verso l’ambito traguardo dei play-off. Sul campo del Gubbio, fanalino di coda, arriva un’altra vittoria, sofferta ma ampiamente meritata.

Una gara dominata in lungo e in largo sbloccata a sorpresa dai padroni di casa con Stirati nel miglior momento dei partenopei, abili ad impensierire l’estremo difensore avversario Napoleoni, senza riuscire però a concretizzare le occasioni create da Insigne, Dezi e Scielzo.

Nella ripresa i ragazzi di Sormani premono per recuperare il risultato, e dopo un’ennesima dimostrazione di superiorità tecnica e caratteriale arriva la rimonta grazie alle reti di Scielzo e di un sempre più prolifico Novothny.

Gli azzurrini hanno la possibilità di decidere “autonomamente” la posizione finale di classifica battendo nella prossima gara un avversario ostico come la Lazio e potendo dunque sperare di accedere ai play-off come quarta o migliore quinta classificata.

 

Gubbio: Napoleoni, Nicastro, Giannelli (52′ Bonifazi), Paparelli (78′ Baldinelli), Chierico, Brunelli, Gelli, Serva, Stirati (74′ Parroccini), Barra, Smacchia. A disp: Simpatico, Lauri, Martini, Kraus. CT: Rocco.

Napoli: Crispino, Savarise, Nicolao, Celiento, Colella, Di Falco, Dezi, Palma (46′ Esposito), Novothny, Fornito (55′ Scielzo), Insigne. A disp: Contini, Petrarca, Di Donna, Romano, Tutino. CT: Sormani.

Marcatori: Stirati (Gub); Scielzo, Novothny (Nap)

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI