shinystat spazio napoli calcio news Azzurri stanchi, ecco il piano di recupero

Azzurri stanchi, ecco il piano di recupero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ lampante di come la brillantezza dei calciatori del Napoli non sia quella migliore soprattutto da chi, in questa stagione, non ha mai avuto un minuto di riposo. Uno dei più utilizzati, come informa Il Mattino,  è il Matador Cavani con ben 3614 minuti giocati di cui 2609 in campionato seguito a ruota da Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Inler, Gargano e Lavezzi mentre il primatista in assoluto è Morgan De Sanctis con 4000 minuti all’attivo. Per recuperare i calciatori, e permettergli di effettuare l’ultima parte di campionato nel migliore dei modi, il preparatore Pondrelli lavorerà sulla brillantezza e sulla esplosività in un lavoro mirato ai singoli e a quelli più stanchi. La tabella di lavoro inizierà da lunedì prossimo e durerà per le due settimane tipo con carichi di lavoro pesanti nei primi giorni che diminuiranno alle vigilie delle gare. Il calo che sta colpendo gli azzurri era comunque previsto dallo staff tecnico proprio per l’enorme mole di partite giocate a ritmi vertiginosi e in tempo ravvicinato. Continua anche il recupero di Christian Maggio che viene seguito dai medici sociali De Nicola e D’Andrea. Il suo ritorno in campo è previsto per la gara del 21 aprile al San Paolo contro il Novara.

Fonte: Il Mattino

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy