De Giovanni: “Che brutta figura contro la Juve, la colpa è della squadra e dell’allenatore”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lo scrittore Maurizio De Giovanni parla ai microfoni di Marte Sport Live:

Ieri ho scritto a caldo su facebook dopo la partita. Sono stato abbastanza male per lo sfottò degli juventini che hanno cantato O’ surdato nnammurato. Eviterei gli accostamenti tra il Napoli e le sorti della città, non mi sono mai piaciuti. Comunque io ce l’ho con i nostri e con chi ha messo la squadra in campo. Non posso accettare che Pandev sia rimasto in panchina, che Maggio sia uscito al primo scatto e che il Napoli abbia avuto quell’atteggiamento. Abbiamo fatto una pessima figura, per me è inaccettabile. Si può perdere contro la Juve, ma bisogna giocarsela”.

fonte: Radio Marte

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI