Un futuro campione: Turboman

20120112_vargas_napoli_cesena
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Eduardo Vargas, arrivato a Napoli tra le speranze e la gioia dei tifosi partenopei dall’Universidad de Chile, sta trovando più di un ostacolo nell’inserirsi in un torneo difficile come la serie A. Le principali difficoltà che hanno rallentato l’ascesa di Turboman sono da individuare nel cambio di campionato, troppo diverso dalla massima serie cilena, e nel cambio di città, che mette molta più pressione sui calciatori. La “crisi” di questo giocatore, però, è giustificata: basti pensare che Alexis Sanchez, del quale Vargas è stato definito l’erede, ha trovato sul suo percorso molti ostacoli. Come abbiamo visto durante la partita con il Cesena il ragazzo, appena arrivato a Napoli, non essendosi ancora integrato con i compagni, ha disputato una partita da semplice comparsa.

Questo però non deve abbattere moralmente Edu perchè, come si è visto nelle ultime apparizioni, anche se è entrato per poco tempo, ha già ha dimostrato ottime qualità. Un’altra certezza del valore di questo ragazzo la si può riscontrare in quanto fatto vedere durante gli allenamenti. Vargas ha bisogno di tempo per integrarsi, ma il campione si farà: come è stato sottolineato dalla dirigenza e anche dal mister, questo talento è stato preso a gennaio per facilitarne l’ambientamento in vista della prossima stagione in cui darà dimostrazione delle sue potenzialità. La speranza di tutti noi tifosi è che questo ragazzo dia uno schiaffo morale a tutti coloro che lo hanno criticato e che possa pienamente dimostrare il suo valore con la maglia del Napoli.

Salvatore Infante

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory