Compagnoni: “Fondamentale aver pareggiato ad Udine”

maurizio_compagnoni_02_298x3451
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Napoli è uscito dallo stadio Friuli di Udine con il rammarico di non aver vinto ma al tempo stesso con un pareggio fondamentale per la corsa al terzo posto, piazzamento minimo per poter accedere quantomeno ai preliminari della prossima edizione della Champions League. E’ di questo parere Maurizio Compagnoni, telecronista Sky che, intervistato nel programma “Radio Goal” in onda su Radio Kiss Kiss, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il Napoli ad Udine ha conquistato un punto importantissimo per il prosieguo del campionato. Se avesse perso sarebbe andato a -2 dalla Lazio e -3 dall’Udinese, mentre ora ha accorciato di un punto il distacco dalla terza posizione. Cavani si è caricato la squadra sulle spalle dopo aver sbagliato il rigore, dimostrando di avere grande personalità. La difesa ha subito tanti goal ed è un problema da risolvere. L’uscita dalla Champions può aver tolto energie mentali alla squadra ma bisogna sottolineare la bellezza delle 8 partite disputate e l’esperienza acquisita”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory