Di Natale: “Domani si affronteranno due squadre stanche, ma sarà una bella partita”

dinatale
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ dispiaciuto Antonio Di Natale dopo l’eliminazione dell’Udinese dall’Europa League. L’ha definita l’ultima occasione perché ” a 34 anni speravo di raggiungere un traguardo importante”.

Ma superare la delusione del sogno europeo svanito, è importante: “Speriamo di ricominciare subito bene in campionato: d’ora in poi saranno dodici finali”. E in vista del match contro il Napoli, dice “Dispiace che siano uscite dalle coppe due italiane, domani si affronteranno due squadre stanche, ma che possono puntare al terzo posto. Sarà una bella partita”.

Fonte: Corriere dello Sport

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI