shinystat spazio napoli calcio news Esclusiva- Francesco Pezzella: "Lavezzi sarà l'uomo del match contro un Chelsea che lotterà dal primo minuto"

Esclusiva- Francesco Pezzella: “Lavezzi sarà l’uomo del match contro un Chelsea che lotterà dal primo minuto”


In esclusiva a Spazio Napoli è intervenuto il giornalista napoletano Francesco Pezzella in vista del match tra Chelsea e Napoli.

Stasera per gli azzurri sarà una serata indimenticabile fuori allo Stamford Bridge dove si respira un’aria tutta partenopea e, anche a Napoli, si sente già il clima di festa. Si potrebbe scrivere una pagina importante della storia del Napoli:

“Certamente è così. Io mi auguro che tutti i napoletani riescano ad entrare allo stadio e che non ci siano problemi di ordine pubblico. Molti sono partiti con l’incertezza di un biglietto o senza biglietto ma spero che tutto si possa  risolvere e che tutti possano entrare senza problemi. Si può davvero scrivere una pagina di storia del Napoli ed è  un traguardo importante per la gestione De Laurentiis; sarebbe anche un modo per spronare il Presidente a fare qualcosa di più e mettere qualcosa in bacheca per i prossimi anni. La squadra è pronta per il salto di qualità ma serve fare qualcosa per renderla non solo pronta a tener fede a questi appuntamenti, ma anche più sicura. Nessuno si aspettava che il Napoli potesse arrivare a  questi livelli alla prima esperienza in Champions League e per far sì che questo diventi un’abitudine, bisogna costruire una squadra che sia naturalmente in grado di farlo. E’ chiaro che quando si programma non sempre si ottiene il risultato che si è programmato, però quanto più si fanno le cose in un certo modo è più facile che certe cose possano accadere. Il Napoli deve essere messo in condizione di lottare su vari fronti con la possibilità di centrare almeno uno degli obiettivi importanti. Solitamente non faccio pronostici per le partite. Il Napoli sicuramente soffrirà ma, se saprà arginare la furia del Chelsea dei primi minuti, potrà creare il terreno per una partita favorevole al Napoli dal punto di vista tattico. Il Napoli dovrà essere bravo a rintuzzare gli attacchi,a coprirsi e a ripartire con il velocissimo Lavezzi ,con Cavani e Maggio. Bisogna colpire e spegnere il fuoco del Chelsea che arderà tantissimo fin dai primi minuti della partita.”

La stampa italiana e quella estera considerano Lavezzi l’uomo del match. Pensi sia davvero così?:

“Credo che sia corretto. Il Chelsea attaccherà e il Napoli dovrà infilarsi negli spazi. Lavezzi correrà a cento all’ora ed è in un momento di forma straordinario per cui è un giocatore importante per il match, ma ci sono anche altri calciatori importanti come Cavani, Maggio, Hamsik. Un giocatore come Lavezzi può essere direttamente, facendo goal, o indirettamente, aiutando i compagni, l’uomo del match.”

Il Chelsea ha da poco cambiato allenatore. Pensi che con l’arrivo di Di Matteo la squadra possa avere qualche beneficio o possa essere frastornata da un cambio di panchina?

“Io credo che la squadra sarebbe stata più frastornata con Villas Boas. Io mi auguravo che la sua panchina resistesse almeno fino alla partita contro il Napoli. L’hanno cacciato via e già in campionato la squadra ha giocato con piglio diverso e vorranno dimostrare alla società di non aver provocato l’esonero dell’allenatore per un capriccio, ma perchè qualcosa non funzionava.E’ evidente che Villas Boas è stato fatto fuori dalla squadra con un pubblico ammutinamento e i risultati si sono visti poi al San Paolo. Di Matteo sembra essere un traghettatore ma sembra molto motivato e, se la squadra riesce a far bene, il mister può anche rimanere il prossimo anno. Quindi per il Napoli è uno svantaggio affrontare il Chelsea con un nuovo allenatore.”

Drogba ha incitato i suoi tifosi in modo che potessero intimorire la tifoseria del Napoli e la stessa squadra azzurra:

“Questo è il gioco delle parti. E’ normale che Drogba faccia questo ma non credo che i tifosi napoletani, abituati alla bolgia del San Paolo, si facciano intimorire dallo Stamford Bridge. I tifosi napoletani, anche se saranno solo 5000, faranno sentire la loro voce comunque e sarà così forte che la squadra non potrà non sentirli.”

Il tuo augurio alla squadra di Mazzarri:

Auguro al Napoli di fare una grandissima partita. Io ho gioito da bambino alle imprese del Napoli ai tempi di Maradona ma vorrei che il Napoli mi regalasse delle emozioni importanti e una serata magica contro una squadra ricca, con un Presidente che ha dilapidato tanto. Sarebbe un motivo di orgoglio in più. Più che un augurio a Mazzarri e alla squadra, auguro a me stesso di godere di una magica serata con gli azzurri trionfanti.”

RIPRODUZIONE RISERVATA

 



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl