Campagnaro:”Dobbiamo giocare al 100% tutte le partite e vincere qualcosa”

hugo-campagnaro-inter-napoli-2011-2012_33485005_500x375
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il roccioso difensore del Napoli è intervenuto nel consueto salottino di Radio Marte del venerdì, il “toro” intervistato da D’Alessandro e Mele ha parlato del suo status di goleador al Meazza, visto che ha segnato sia contro il Milan che contro l’Inter nell’ultima apparizione del Napoli al Meazza. La discussione è scivolata poi sul momento del Napoli e sulle tante critiche che stanno colpendo gli azzurri nell’ultimo periodo, Hugo ha risposto “che fino ad ora il Napoli ha sempre fatto il massimo e manca oggettivamente qualcosa in campionato“. Alla domanda “il Napoli è pronto per il Chelsea?” la risposta di Hugo Boss è stata “fisicamente stiamo bene sicuramente cercheremo di fare bene in Champions“. Poi si è passati a parlare del suo rapporto con la nazionale Argentina, se si aspetta una convocazione nella celeste? “cerco solo di fare il meglio con il Napoli solo così potrò arrivare nella celeste“. La chiacchierata è poi arrivata alla serie di errori che ha colpito ultimamente i difensori del Napoli, il toro ha difeso a spada tratta il suo operato e quello dei suoi colleghi dando la colpa alla mancanza di lucidità e di concentrazione e gli errori non sono dovuti alla scarsa organizzazione della squadra.

Si è poi parlato della semifinale di coppa Italia e ti quanto tengano a questa coppa. “Tanto. È arrivato il momento di vincere finalmente qualcosa“. Poi si è parlato dei prossimi avversari con lo spauracchio Ibra: “Ibra è un giocatore straordinario e faremo di tutto per limitarlo domenica

 

 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory