shinystat spazio napoli calcio news Le pagelle: Palermo-Napoli 1-3. Un grande Napoli brinda con il Barbera

Le pagelle: Palermo-Napoli 1-3. Un grande Napoli brinda con il Barbera


Il Napoli più bello dell’anno, almeno in trasferta, espugna dopo 43 anni Palermo.
De Sanctis, 6: inoperoso per larghi tratti, resta a guardare sul gol di miccoli. Spettatore
Campagnaro, 7: solita grinta e fermezza, un muro. Bellissimo il suo gesto sullo sbaglio del direttore di gara. Onesto
Cannavaro , 6,5: sembra timido ad inizio gara poi inizia a prendere le misure e si diverte pure. Scherzoso
Aronica, 6,5: comincia il 2012 così come aveva finito il 2011, un gladiatore che merita la conferma a prescindere. Soldato
Maggio, 7: di fronte ha un osso duro come balzaretti ma il napoletano va che è un piacere. Costante
Dossena , 6: inizia malino poi si riprende mette tanti palloni al centro. Diesel

Gargano, 7,5: semplicemente mostruoso
Inter, 7,5: vedi gargano
Pandev, 8: è forte e si vede da più tecnica alla squadra, a volte sembra essere lento ma arriva sempre sul pallone
Ha mail, 6,5: primo tempo anonimo po’ si riprende e mostra il suo valore. Auguri
Cavani, 8,5: il migliore, anzi il vecchio matador. Continua così
Mazzarri, 8: non c’è da dire molto oramai non è un trio di tenori ma un coro! Complimenti mister

Preferenze privacy