shinystat spazio napoli calcio news Gianni Di Marzio: "Col tempo Vargas dovrà diventare un titolarissimo. Vazquez? E' molto macchinoso"

Gianni Di Marzio: “Col tempo Vargas dovrà diventare un titolarissimo. Vazquez? E’ molto macchinoso”


Nel corso della trasmissione radiofonica Radio Goal è intervenuto Gianni Di Marzio, ex allenatore del Napoli e attuale osservatore del club inglese QPR. Ecco quanto evidenziato:

Vargas l’ho seguito nel 2008 a Tolone in un torneo tra Nazionali, ma la vera esplosione l’ha avuta quest’anno destreggiandosi da attaccante laterale destro in un modulo come il 4-3-3. Dopo una prima fase di ambientamento il cileno dovrà giocare, è arrivato grazie ad un investimento importante. Cambi di modulo? Mazzarri non apporterà modifiche sostanziali, la sua impostazione tattica è già abbastanza elastica e segue direttive ben precise costruite su determinati calciatori. Candreva? E’ molto discontinuo, non penso che il Napoli possa fare con lui un salto di qualità. Taarabt? Lo considero un talento naturale pregiudicato solo da una carattere un po’ difficile. Chi lo acquista si assicura un calciatore di sicuro avvenire. Vazquez? Ben messo tecnicamente e fisicamente ma piuttosto macchinoso. Non credo che Mutti lo faccia debuttare domani sera contro il Napoli“.

Preferenze privacy