shinystat spazio napoli calcio news Iaria: "Napoli club virtuoso nel rispetto della libera concorrenza"

Iaria: “Napoli club virtuoso nel rispetto della libera concorrenza”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Marco Iaria, giornalista economico de La Gazzetta dello Sport, ha illustrato alcuni passi fondamentali del fair paly finanziario attraverso le frequenze di Marte Sport Live:

Il fair play finanziario, quando diventerà legge, metterà un freno allo sperpero di squadre gestite dagli sceicchi, su tutti il Manchester City. Le operazioni economiche concluse dal 2008 in poi hanno portato a forti passivi, e sarà un pesante fardello da scongiurare per partecipare alle future edizioni della Champions League. E’ un obiettivo difficile da raggiungere in linea generale, figuriamoci per compagini dallo scarso appeal o blasone. Abramovich, per esempio, ha già limitato gli investimenti. Il nodo cruciale è capire la portata delle eventuali sanzioni. Perchè i nuovi ricchi non vengono in Italia? I centri della finanza mondiale sono altrove. Inoltre, il nostro sistema ha degli handicap burocratici e fiscali che allontanano introiti importanti non solo nel calcio ma anche in altri settori. Napoli? E’ l’esempio di come, riuscendo a chiudere bilanci in utile, si può competere per grandi traguardi. Un modello da salvaguardare dalla concorrenza sleale“.

Preferenze privacy