shinystat spazio napoli calcio news Maritimo-Benfica 0-1: anche i portoghesi vincono in vista del sorteggio

Maritimo-Benfica 0-1: anche i portoghesi vincono in vista del sorteggio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il girone C ha decretato i seguenti verdetti: il Manchester United spedito a sorpresa in Europa League, l’eliminazione dell’ l’Otelul Galati e il Benfica, testa di serie, seguito dal Basel,

La squadra portoghese, potrebbe essere, quindi, la prossima avversaria del Napoli, se il sorteggio dovesse riproporla ancora agli azzurri, come è avvenuto nel 2008, quando gli uomini guidati allora da Reja, regalarono ai tifosi un primo rapido assaggio d’Europa, ma furono eliminati dall’Europa League, proprio ad opera del Benfica.

La squadra attualmente allenata da Jorge Jesus , rivela un passato in cui si alternano gioie e dolori. In quanto, la storia del club ci illustra un glorioso e prestigioso passato,  poichè oltre ad essere il club portoghese più titolato, il Benfica fu una delle prime potenze calcistiche europee che seppe interrompere la supremazia del Real Madrid nei primi anni della Coppa dei Campioni europea riuscendo  anche a conquistare anche per due anni consecutivi il suddetto trofeo. (1960/1961 e 1961/1962).

Poi il declino, nella seconda metà degli anni Novanta, per effetto di una politica di acquisti di dubbia efficacia che portò a disporre di rose di oltre 30 giocatori e a concludere affari inconcludenti dal punto di vista del rendimento calcistico, ma anche sotto l’aspetto finanziario, che portarono la formazione solo a conseguire piazzamenti abbastanza deludenti in classifica.

Dal 2004 il club è riuscito a riguadagnare una parte della sua potenza sportiva e finanziaria. Dopo un digiuno di undici anni, nel 2004-2005 il Benfica tornò a vincere la Superliga. Una buona parte dei meriti di quel successo spettò al nuovo allenatore, il nostro Giovanni Trapattoni.

Il Benfica ha giocato ieri sera alle 21.15, in trasferta contro il  Maritimo, la stessa formazione che li ha eliminati dalla coppa di Portogallo, infliggendogli la prima sconfitta in 23 partite nel 2011/2012. La partita di ieri è terminata con la vittoria della squadra di Jorge Jesus per1 a0, grazie alla rete siglata all’85esimo da Cardozo. Il Benfica ha così agganciato il Porto a 30 punti in vetta alla classifica della Superliga portoghese. Quindi squadra battagliera e capace di superare la fase a gironi piazzandosi prima, a discapito dello United di Sir Alex Ferguson, e al contempo capace di mantenersi viva anche in campionato, non concedendo terreno al Porto e mantendosi saldamente ancorata alla testa della classifica. A breve scopriremo se l’incontro del 2008, era premonitore di una sfida molto più “europea”. 

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy