shinystat spazio napoli calcio news Iavarone, Il Mattino: "Il terzo posto in campionato è fondamentale.Il Napoli deve rimanere in Europa"

Iavarone, Il Mattino: “Il terzo posto in campionato è fondamentale.Il Napoli deve rimanere in Europa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In diretta a Marte Sport Live è intervenuto Toni Iavarone, capo dello sport de Il Mattino. Ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli:

Va apprezzata l’idea di Mazzarri che è stata innovativa, visto che ha messo in campo uno schema tattico diverso. Pandev non è ancora nelle condizioni di essere un elemento importante ed è necessario, in una squadra come il Napoli, trovare uno sbocco diverso per avere la possibilità di segnare e fare punti. L’idea di Mazzarri è stata preparata e studiata, ma la malasorte e il lungo periodo di inattività di Pandev, non hanno di certo aiutato. Il problema di Hamsik è che, se non lo si guarda con attenzione, si pensa che faccia tutt’altro che il calciatore. Ieri ha giocato molto bene, ha fatto un tocco “alla Pirlo” che dimostra la cifra tecnica del giocatore. Noi aspettiamo sempre il miglior Pandev, ma serve al Napoli un giocatore che segni e dia la possibilità di andare in doppia cifra. C’è poco da pensarci anche perchè l’anno prossimo il Napoli deve rimanere in Europa e dimostrare che sta diventando una realtà importante e stabile. Il terzo posto è fondamentale in campionato. Il cammino del Napoli ieri ha subìto una frenata, ma dire che siamo ormai fuori dalla corsa scudetto, mi pare eccessivo. Io sono convinto che Mazzarri troverà la strada giusta per poter risalire in campionato. La prima medaglia si deve mettere sul petto del mister.” 

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy