shinystat spazio napoli calcio news Napoli, a Novara comincia la scalata in campionato

Napoli, a Novara comincia la scalata in campionato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Per due mesi il Napoli non dovrà più pensare alla Champions League, croce e delizia per gli uomini di Walter Mazzarri in questa prima parte di stagione. Gli azzurri avranno finalmente l’occasione di concentrarsi solo ed unicamente sul campionato: la squadra partenopea ora è quinta ma, senza la zavorra dell’impegno europeo, ha tutte le carte in regola per risalire posizioni in classifica e agguantare quantomeno il terzo posto.

La prima tappa di questa scalata è a Novara: contro l’undici di Attilio Tesser (terzultimo in classifica) Lavezzi & company dovranno raschiare il fondo del barile e tirare fuori le energie residue dopo la storica vittoria di Vila Real.

Mazzarri sicuramente ricorrerà ad un cauto turnover sostituendo almeno quattro elementi della formazione che ha sbancato il Madrigal. In rampa di lancio ci sono Andrea Dossena e Goran Pandev (che faranno rifiatare Zuniga e Cavani), ma anche Federico Fernandez e Blerim Dzemaili hanno ottime chances di giocare domenica sera al “Piola” (Aronica e uno tra Gargano e Inler siederanno in panchina). Oltre al bomber uruguaiano, il reparto avanzato potrebbe essere privo anche di un altro tenore e per l’occorrenza sono pronti a scendere in campo sia Mascara che Santana.

Il Napoli quindi potrebbe schierarsi a Novara con questa formazione: De Sanctis in porta; Campagnaro, Cannavaro e Fernandez in difesa; Maggio, Inler, Dzemaili e Dossena sulla linea di centrocampo; Hamsik, Lavezzi e Pandev in attacco.

 

Marco Soffitto

Preferenze privacy