Vergognoso, sale il coro “Noi non siamo Napoletani” durante Vicenza-Pescara.

Assurdo ma vero: nella gara del campionato di serie B disputata alle ore 12-30 tra Vicenza e Pescara i tifosi di casa hanno cantato senza alcuna motivazione un coro anti-napoletano. Il coro in questione è : “Noi non siamo napoletani!”. Assurdo come, durante un incontro di serie B, escano fuori questi atti di intolleranza verso una città che in quel momento non ha nulla a che vedere con quanto succede sul campo di gioco. Dopo il razzismo messo in atto da una frangia di atalantini ieri sera ecco altre forme di “odio” nei confronti di un popolo, quello napoletano, da sempre denigrato dal Nord.