Cigarini, l’agente: “Ama Napoli ma vuole vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

 

Ha giocato a Napoli nella stagione 2009/10 mostrando più ombre che luci. all’ombra del Vesuvio non è riuscito ad adattarsi agli schemi di Walter Mazzarri, tecnico che più volte ha fatto capire di non prevedere nel proprio sistema di gioco l’inserimento di un regista. Il calciatore però sembra avere un bel ricordo di Napoli in quanto, nelle dichiarazioni della vigilia, non ha alimentato polemiche nei confronti della sua ex squadra. Giovanni Bia, procuratore di Cigarini, ha spiegato nel programma radiofonico Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss le sensazioni che il centrocampista sta provando a poche ore dall’inizio del match. Ecco quanto affermato da Bia: “Luca è motivato a fare bene, nella gara contro i suoi vecchi compagni di squadra. Ci tiene a giocare una bella partita, più che altro per goliardia da spogliatoio. Cigarini porta il Napoli e Napoli nel cuore, non ha assolutamente il dente avvelenato, ha trascorso momenti bellissimi in maglia azzurra, e in questa società è cresciuto molto”. Nessun dente avvelenato dunque, ma in campo stasera sarà comunque un avversario.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI