Campionato Primavera: Bari-Napoli 2-0. Cercasi azzurrini disperatamente

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tre giorni dopo la sonora sconfitta rimediata nel ritorno di Coppa Italia con la Juventus, il Napoli Primavera cade anche sul campo del Bari ultimo in classifica subendo un passivo di due reti a zero. L’astinenza partenopea da successi ormai non è più una notizia.

Il primo tempo presso lo Stadio Matarrese è andato piuttosto bene per la compagine di Sormani, capace di rendersi pericolosa grazie all’apporto di un fuori quota come Giuseppe Mascara. Nella ripresa, però, i galletti hanno avuto la meglio costringendo il Napoli all’ennesima battuta di arresto. Un risultato forse immeritato, ma che rende sempre più dense le nubi di un’autentica crisi.

 

Napoli: Crispino, Celiento, Allegra, Di Donna, Nicolao, Esposito, La Torre, Sgambato, Signorelli, Mascara, Romano. A disp: Sestile, Savarise, Laezza, Insigne, Iuliano, Pesce, Palma, Di Falco. CT: Sormani

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI