shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis: "Dobbiamo continuare a coltivare il sogno di essere ritornati grandi"

De Laurentiis: “Dobbiamo continuare a coltivare il sogno di essere ritornati grandi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ospite d’eccezione a Marte Sport Live, dopo la brillante prestazione del Napoli contro il Manchester City, è Aurelio De Laurentiis, presidente della SSC Napoli:

I tifosi sono straordinari, unici e si è sentito il loro calore e la loro partecipazione a questa serata importante. Era la loro serata e io sono felicissimo. Cerchiamo di rimanere però con i piedi per terra, per non avere la delusione di non farcela. Eravamo entrati nel giro della morte e non ne siamo ancora usciti. Sperare è una cosa insita in ognuno di noi, ma dobbiamo sostenere e accompagnare la squadra qualunque cosa succede perchè questa è la bandiera di un popolo importante. Non bisogna gioire e stare sulle stelle un giorno per poi scendere alle stalle subito dopo. Ora non si parla più solo di immondizia, ma anche di eccellenza e questo mi fa molto piacere. La Champions resta un palcoscenico che da  gratificazione a tutti. Un grazie a tutti per averci seguito in anni difficili di rinascita, ce l’abbiamo fatta e adesso dobbiamo continuare anche a rischio, qualche volta, di perdere una partita. Dobbiamo continuare a coltivare con pazienza il sogno di essere ritornati grandi. Il Bayern è una squadra molto forte e non penso che farà sconti alla squadra di Mancini. Anche noi non dobbiamo fare l’errore di pensare che il Villarreal non può vincere, perché resta una grande squadra e dobbiamo impegnarci fino alla fine. Denis capocanonniere? Lui è uno che vuole giocare con continuità e ha trovato la sua forma migliore proprio perché lo fanno giocare sempre. Non tutti sono idonei nel ricoprire il proprio ruolo in una squadra specifica, noi non potevamo dargli il ruolo fisso che ha trovato all’Atalanta.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy