Napoli-Lazio, le probabili formazioni al San Paolo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ quasi tutto pronto per il big match di questa sera tra Napoli e Lazio.  Il termometro degli entusiasmi è salito alle stelle: sono due settimane che i tifosi azzurri non reclamano i loro beniamini. Per la sfida ad alta quota contro la Lazio, Walter Mazzarri recupera la rosa al completo e schiera la migliore formazione a sua disposizione. Come sempre l’apprensione per la sfida Champions potrà minare la concentrazione degli azzurri, chiamati ad accorciare il passo con la vetta della classifica. Con probabilità vedremo i “titolarissimi” del tecnico toscano fin dal primo minuto, lo svizzero Dzemaili è preferito a Gargano (di ripresa dall’infortunio che lo ha tenuto lontando dai campi da gioco) in cabina di centrocampo al finco del connazionale Inler. In difesa torna Cannavaro come centrale di difesa, mentre Fernandez dopo Monaco siede in panchina per fare spazio al capitano nella classica linea a tre con Aronica e Campagnaro.

Invece, Edy Reja, grande ex di serata, dovrà fare i conti con le pesanti assenze di Klose e Dias, mentre Biava è stato recuperato all’ultimo minuto e dovrebbe affiancare Diakitè al centro della difesa; al centro dell’attacco il solo Cissè, con tre trequartisti a sostegno.

NAPOLI ( 3 – 4 – 2 – 1 ): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Dzemaili, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Gargano, Zuniga, Mascara, Pandev, Lucarelli. All: Mazzarri

LAZIO ( 4 – 2 – 3 – 1 ): Marchetti; Konko, Diakitè, Stankevicius, Radu; Ledesma, Brocchi; Sculli, Hernanes, Lulic; Cissè. A disposizione: Carrizo, Biava, Scaloni, Cana, Matuzalem, Rocchi, Gonzalez. All: Reja

Alessandro D’Auria

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI