De Nicola: “Con Cavani non vogliamo rischiare. Maggio ha recuperato in fretta”

alfonso_de_nicola2
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Oggi ai microfoni di  Radio Marte Sport Live si è parlato delle dichiarazioni di Alfonso De Nicola, medico del Napoli. Ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli

Per quanto riguarda la caviglia di Cavani bisogna ricordare che qualunque distorsione va a toccare i legamenti, ma è chiaro che solo tra qualche giorno avremo delle risposte. Conoscendo il ragazzo spero possa far ridurre i tempi di guarigione. Per sabato probabilmente non ce la farà, per non creare un danno. Far recuperare Cavani sabato significherebbe darlo alla sua nazionale e Cavani si troverebbe a fare tre gare in pochi giorni. Speriamo che il suo fisico l’aiuti. E’ un ragazzo che si fida molto del nostro lavoro e questo ci rende sicuramente più responsabili ma anche attenti a non creare danni. Va recuperato nei tempi giusti senza creare danni.” Per quanto riguarda gli altri giocatori con qualche problema fisico il dottor De Nicola rassicura: Lavezzi ha ancora il fastidio al calcagno, ma lui riesce a rendere ancora di più nelle difficoltà quindi non c’è di preoccuparsi.  Maggio invece sta facendo un lavoro perfetto sulla corsa e sugli scatti. Vuole essere convocato sabato e in nazionale ma noi saremo attentissimi per non fare danni in un momento delicato per la squadra. Donadel, invece, ha un problema che si trascina da molto tempo e non riuscirebbe a dare il 100%. Abbiamo fatto ulteriori accertamenti e molto probabilmente dopo la sosta del campionato sarà disponibile per la squadra.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI