shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Fiorentina: probabili formazioni

Napoli-Fiorentina: probabili formazioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A poche ore dal fischio d’inizio del match serale tra gli azzurri di Mazzarri e la compagine viola di Mihajlovic, il tecnico partenopeo sembra orientato a dare fiducia a Fideleff, in barba a quanti in settimana lo hanno ritenuto acerbo per una maglia da titolare. Diversamente da mercoledi, invece, Cannavaro e Campagnaro torneranno sulla linea arrettrata a completare il reparto difensivo, con De Sanctis chiaramente tra i pali. In mediana Gargano e Inler formeranno nuovamente la coppia di centrali di centrocampo così come contro il Milan, a destra Zuniga prenderà ancora una volta il posto di un acciaccato Maggio, il quale siederà in panca, a sinistra si rivede Dossena, reduce da una settimana difficile per il lutto dovuto alla scomparsa del padre. In attacco il trio delle meraviglie Hamsik-Lavezzi-Cavani per cercare di scardinare la difesa gigliata.

Mihajlovic rinuncerà a Gilardino e Kroldrup, infortunati, e si sichiererà con Jovetic unica punta con Cerci e Vargas che lavoreranno ai fianchi, centrocampo con Behrami,Montolivo e Lazzari per dare qualità ad un reparto troppo spesso sotto accusa in casa viola, difesa con Natali e Gamberini al centro, il nazionale Cassani a destra (che contende il posto in nazionale a Maggio) e Pasquale sull’estrema sinistra. Probabile l’inserimenro nella ripresa dell’estroso attaccante Silva, in particolare se le cose non dovessero andar bene in fase realizzativa.

Le possibili chiavi tattiche potranno essere lette sul versante difensivo di entrambe le compagini, reparti deficitari di un leader col giusto piglio, di certo la Fiorentina soffrirà l’assenza del collaudato Kroldrup, gli azzurri invece continuano a cercare un degno elemento sulla zona sinistra della difesa, dove Fideleff e Fernandez, con Aronica, non sembrano ancora all’altezza. Peserà di certo anche l’assenza di Maggio, il quale con ogni probabilità non scenderà in campo nemmeno nella ripresa, causa gli acciacchi muscolari di cui soffre. Lavezzi è chiamato a recitare il ruolo del “risolutore” cercando di sfruttare la velocità e la rapidità di esecuzione, facendo gioco sui centrali possenti seppur lenti Natali e Gamberini. Occhio alla qualità di Jovetic, su cui opererà probabilmente Capitan Cannavaro.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro Fideleff; Zuniga, Inler, Gargano, Dossena;  Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Aronica, Maggio, Mascara, Santana, Pandev. All. Mazzarri

FIORENTINA (4-3-3): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Lazzari; Cerci, Jovetic, Vargas. A disposizione: Neto, De Silvestri, Nastasic, Kharja, Munari, Ljajic, Silva. All. Mihajlovic.

ARBITRO: Valeri (Passeri-Dobosz, quarto uomo: Bergonzi)

Sergio Cecere

Preferenze privacy