Roberto Donadoni: "Cavani a Napoli ha trovato la sua dimensione ideale"

Roberto Donadoni:

Roberto Donadoni, ex tecnico di Napoli e Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport. Il bergamasco allievo di Sacchi ha espresso un suo giudizio sul Matador e sul lavoro del suo predecessore Mazzarri. A suo gidizio "la squadra si è ulteriormente rinforzata con alternative di valore. Ha lavorato meno sulla difesa, ma dal centrocampo in su ha enormi qualità".

Per quanto riguarda Cavani, l'ex ct non ha dubbi: "A Palermo mi piaceva, ma a Napoli ha trovato la sua dimensione ideale. Sa unire la grande capacità realizzativa al fatto di giocare per la squadra. E questo fa la differenza abissale. Come i giocatori del Barcellona: tutti campioni, tutti si sacrificano."

Il Napoli ha scoperto un nuovo tifoso oppure c'è un velo di rammarico nelle parole di Roberto Donadoni, in quanto non è stato capace di guidare la truppa azzurra su sponde gloriose? A suo discapito possiamo dire solo  che non aveva in squadra il terzo tenore: un certo Edinson Cavani.

Alessandro D'Auria

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram