shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli mette le ganasce al City: le reazioni della stampa inglese

Il Napoli mette le ganasce al City: le reazioni della stampa inglese

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Visto da un’ottica tutta partenopea, il pareggio tra gli azzurri nostrani e quelli britannici ha quasi il sapore di una vittoria. Ma non c’è dubbio sul fatto che gli amanti del football d’oltremanica siano rimasti  con l’amaro in bocca per il pareggio interno del City. Ecco i primi commenti a caldo di tre importantissimi quotidiani inglesi: The Guardian, The Times e Sporting Life.

The Guardian: ” Kolarov permette al City di guadagnare almeno un punto. I padroni di casa non disputavano la Champions dal 1968 e la partita di stasera era stata presentata come una festa annunciata, ma gli uomini di Mancini hanno fatto l’errore di sottovalutare il Napoli, uno dei club più forti della Serie A italiana.

The Times: ” Il City ha subìto una dura lezione. Gli uomini di Mancini, costretti a rincorrere il Napoli dopo la rete di Cavani al sessantanovesimo, sono pervenuti al pareggio grazie all’ euro-punizione di Kolarov. I Citizens stasera hanno compreso come l’esperienza in simili competizioni non dipende dai miliardi degli sceicchi, ma può essere solo accumulata sul campo.

Sporting Life: ” Il Manchester City deve accontentarsi di un pareggio contro un brillante Napoli. Mancini aveve sperato di poter beneficiare dell’inizio anticipato di stagione rispetto alla squadra italiana. Il City ha disputato un buon primo tempo, anche se gli avversari spesso sapevano rendersi pericolosi nelle ripartenze. Ma i ragazzi di Walter Mazzarri col passare del tempo diventavano sempre più fiduciosi fino al momentaneo 0-1 di Cavani. Per fortuna Kolarov riesce a pareggiare dopo cinque minuti facendo guadagnare almeno un punto ai suoi”.

 

Marco Soffitto

Preferenze privacy