shinystat spazio napoli calcio news Messi e Aguero portano l'Argentina ai quarti

Messi e Aguero portano l’Argentina ai quarti

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

E’ di scena a Cordoba l’ultima partita del Gruppo A. L’Argentina non ha più alibi e deve vincere per scongiurare una qualificazione con i patemi d’animo. La Costa Rica invece, che alla vigilia della Coppa America era data per spacciata, è nella più favorevole delle condizioni. E spera, perchè no, di tirare un brutto tiro mancino agli avversari.

Il cambio modulo e l’ingresso di nuove pedine non consentono subito all’ “Albiceleste” di infilare la retroguardia della Costa Rica. Col passare dei minuti, però, il piazzamento di Messi alle spalle del tridente atipico Di Maria-Higuain-Aguero dà linfa all’estro della “Pulce” che produce i suoi classici assoli. L’Argentina è in crescita, e sfiora il vantaggio in più occasioni con Aguero, Higuain e Burdisso, frenato solo dall’incrocio dei pali al ’25. La pressione a pieno organico non va di pari passo con la precsione sotto porta, e alla Costa Rica non resta che difendersi strenuamente. L’errore clamoroso di Higuain al ’41 fa da preludio al meritatissimo 1-0 argentino di Aguero, abile nel recupero a respingere in rete un intervento difettoso di Moreira su tiro da fuori di Gago.

L’assedio continua anche nella ripresa, e al ’52 arriva il raddoppio argentino a cura del solito Aguero servito da un Messi scintillante. La partita si piazza su un binario a senso unico, i giocatori di Batista mantengono il ritmo alto per approffittare dei vistosi spazi lasciati dalla Costa Rica. E al ’63 Di Maria firma il tris, sempre su suggerimento di Messi. Con la vittoria in ghiaccio, l’Argentina prosegue il suo spettacolo fatto di tocchi rapidi e occasioni da gol, come quella di Lavezzi al minuto 86 finita sul palo. Al triplice fischio l’unico rammarico sarà non aver portato un Messi superlativo sul tabellino dei marcatori. Ma sulla base di questa prestazione l’appuntamento è solo rimandato.

Nel tripudio dei cinquantamila tifosi dello stadio Mario Kempes l’Argentina stacca il pass per i quarti di finale vincendo, ma soprattutto convincendo. La Costa Rica dovrà aspettare gli altri risultati per sperare di continuare un sorprendente cammino.

Giorgio Longobardi

 

Tabellino

Argentina-Costa Rica 3-0

Argentina (4-2-3-1): Romero; Zabaleta, Burdisso, G. Milito, Zanetti; Mascherano, Gago; Di Maria (’80 Biglia), Messi Aguero (’85 Lavezzi); Higuain (’79 Pastore). CT: Batista

Costa Rica (3-5-2): Moreira; Acosta, Duarte, Calvo (’46 Brenes); Salvatierra, Leal, Cubero, Mora, Elizondo (’56 Valle); Campbell, Martinez (’46 Madrigal). CT: La Volpe

Marcatori: Aguero, Aguero, Di Maria (Arg)

Ammoniti: G. Milito, Zanetti, Biglia, Lavezzi (Arg); Calvo, Duarte (C.R.)

Espulsi: –

 

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy