shinystat spazio napoli calcio news Pozzo: "Ottimista su Inler al Napoli. Altrimenti..."

Pozzo: “Ottimista su Inler al Napoli. Altrimenti…”


Passano le ore, i giorni, le settimane, i mesi (!) Eppure questa telenovela sembra non voler finire mai. Un inseguimento lungo quasi due anni; una certezza smentita nel gennaio scorso; una trattativa nell’ultimo periodo che non vuole affatto concludersi nonostante gli accordi raggiunti su tutto…o quasi. Napoli-Inler: to be continued.

Anche Giampaolo Pozzo, patron dell’Udinese, non ne può più, e nel corso dell’edizione odierna di Radio Gol ha rilasciato le seguenti considerazioni: “Adesso sono a Napoli, sto godendomi un po’ di giorni di relax. Non so cosa sia successo a Inler. Abbiamo definito l’accordo con i partenopei già da diverso tempo. Conosco sia il ragazzo che il suo agente, non riesco a capire dove la trattativa si è incagliata. Gokhan quindi o va a Napoli o resta ad Udine, non ci sono altre alternative. Sono ottimista, la trattativa è ben avviata, se Inler sceglie Napoli ci resta tutta la vita, la città gli piace ed è affascinato dall’ambiente partenopeo. E’ solo questione di tempo. Denis rimane ad Udine abbiamo risolto la comproprietà con la società azzurra. Sanchez vale più di 50 milioni e lo dimostrerà anche in Coppa America. De Laurentiis ha idee nuove, d’altronde ha portato in poco tempo la piazza napoletana nell’élite del calcio italiano“.

Il sipario calerà a breve, o almeno così sperano tutti. Il Napoli è già rimasto fin troppo tempo alla finestra, e non può permettersi di agire passivamente di fronte a un mercato che scorre veloce. Non bisogna demoralizzarsi nell’eventualità di un esito negativo della trattativa, perchè le alternative ci sono e ci saranno sempre.

Giorgio Longobardi