shinystat spazio napoli calcio news Napoli, Aquilani è il nome nuovo. Intanto rispunta Palacios

Napoli, Aquilani è il nome nuovo. Intanto rispunta Palacios


Ieri è stata una giornata palpitante per Riccardo Bigon: praticamente preso Mimmo Criscito (per l’ufficialità si attende, forse già oggi, l’incontro tra Bigon e i procuratori del forte terzino  di Cercola), è ad un passo dal vestire la maglia azzurra anche lo svincolato Marco Donadel (bruciata la concorrenza di Genoa e Palermo), per Blerim Dzemaili si sono intensificati i contatti tra la società partenopea e quella parmense e giorno dopo giorno Gokhan Inler è sempre più lontano dalla Juve e più vicino al Napoli.

Ma non è tutto. Per quanto riguarda il nuovo centrocampo azzurro ci sono altre due piste da seguire: quella, totalmente nuova, che porta al nome di Alberto Aquilani ed un’altra che invece ci riporta sulle tracce di Wilson Palacios, mediano del Tottenham che sembrava  accantonato per colpa del prezzo elevato del suo cartellino e per qualche guaio fisico.

Alberto Aquilani: Franco Zavaglia, procuratore del giocatore di proprietà del Liverpool, ha dichiarato per Sportitalia che: “ Se la Juventus non riuscirà a riscattare Aquilani, in Italia può andare solo all’ Inter, al Milan o al Napoli perchè sono squadre che parteciperanno alla prossima Champions League”. Difficile, però, che il Napoli si butti su un regista puro come Aquilani, Mazzarri predilige centrocampisti con altre caratteristiche.

Wilson Palacios: L’ipotesi Palacios ritorna prepotentemente in auge perchè sembra che la dirigenza degli Spurs abbia abbassato le pretese economiche per il nazionale dell’Honduras: ora tra domanda e offerta ci sarebbe solo un milione di differenza. Ma lascia qualche dubbio la condizione fisica del centroamericano: la sua ultima stagione in Premier League infatti è stata fortemente condizionata da continui dolori al ginocchio destro. Il valore del giocatore, però, non si discute e se Bigon riuscisse a prenderlo per  8 o 9 milioni si tratterebbe di un ottimo affare.

 

Marco Soffitto