Wolfsburg, Diego lascia il ritiro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Wolfsburg nell’ ultimo turno di Bundesliga ha raggiunto la salvezza sconfiggendo l’ Hoffenheim per 3 a 1, e nonostante i festeggiamenti, la squadra di Felix Magath, deve fare i conti con la grana Diego, che dopo essere stato informato che sarebbe partito dalla panchina in una sfida così importante, ha deciso di lasciare il ritiro e abbandonare la nave. Il tecnico ha raccontato con molto stupore la vicenda:« Non mi era mai capitata una cosa del genere in tutta la mia carriera non ho nemmeno cercato di parlare con lui. Inizialmente volevamo costruire per la prossima stagione una nuova squadra intorno a lui, ma dopo quel che è successo vedremo». Il brasiliano ha ricevuto dal Wolfsburg un’ammonizione e una pesante ammenda. L’ ammontare della multa non è stato ancora precisato, ma si parla di decine di migliaia di euro. Il Wolfsburg ha infine fatto sapere che non è escluso che il caso venga portato all’attenzione della Fifa e della Uefa. L’ ex trequartista della Juventus è il secondo anno consecutivo che delude, questa stagione ha siglato solo 7 reti e servito pochissimi assist. L’ ipotesi clamorosa di un suo ritorno al Werder Brema è stata smentita immediatamente dai dirgenti. Il prezzo del cartellino di Diego potrebbe scendere ulteriormente e Manchester United e Arsenal sono alla finestra per accaparrarsi le prestazioni di un fuoriclasse, che non ha espresso fino in fondo ancora le sue potenzialità.

Alberto Gencarelli

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI