shinystat spazio napoli calcio news Inler, Matavz, Foggia: chiusura col botto?

Inler, Matavz, Foggia: chiusura col botto?


Il Napoli a fari spenti.

Sembrava così, e invece il finale di calciomercato sta portando a galla sorprese e fuochi d’artificio. Cominciamo dalla notizia di giornata, diffusasi nella serata di ieri e confermata tra l’altro dalle redazioni delle testate più importanti, il Napoli avrebbe acquistato Inler dall’Udinese per la cifra di 13 milioni di euro e la seconda metà del cartellino di Denis. Come hanno fatto a convincere Pozzo a cedere, visto che fino a pochi giorni fa ha respinto finanche 25 milioni per Sanchez non volendo smontare la squadra?
Semplice, il Napoli lascerà il giocatore in Friuli fino a giugno. Sembra che Inler abbia tra l’altro rifiutato un’importante offerta del Wolfsburg (che l’aveva già seguito in passato), non resta che attendere conferme ufficiali prima di poter finalmente brindare a quel centrocampista cardine che mancava agli azzurri.

Ma non finisce qui, perchè il Napoli sta trattando (e a quanto si apprende la trattativa è in stato avanzato) il giovane Tim Matavz, sloveno che gioca nel Groningen in Olanda. Anche lui classe ’89 come già Fernandez e Ruiz, ruolo centravanti e autore di circa 25 gol in 50 presenze con i biancoverdi. Di lui si dice un gran bene, 188 cm, e fisico da centravanti sfondatore, è un giocatore esplosivo, il paragone più importante è quello con Edin Dzeko. Il Groningen chiede 9 milioni, il Napoli ha offerto 7 milioni + bonus per averlo a giugno, e lunedì dovrebbe esserci la risposta.

Infine per l’immediato invece si sta facendo largo l’ipotesi di uno scambio di prestiti con la Lazio, Blasi a Roma dall’ex maestro Reja, mentre a Napoli arriverebbe Foggia a coronamento del suo sogno di tifosissimo napoletano. Potrebbe essere un’operazione utile per dare un cambio in più a Mazzarri in avanti, anche se mi permetto di avanzare qualche perplessità su due aspetti:
1- Che senso ha prendere un prestito per togliere spazi a due giocatori di proprietà come il giovane Dumitru (che finora si è fatto sempre apprezzare nelle occasioni in cui è stato utilizzato) e Jose Sosa che pur deludendo un pò non ha ancora concluso il suo processo di ambientamento?
2- Foggia non gioca con continuità a buoni livelli da almeno un paio di stagioni, e di lui si ricordano anche alcuni episodi poco edificanti con qualche compagno a Cagliari, val la pena rischiare?

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl