Maksimovic sul successo della Serbia: "Qualificazione voluta e sudata, abbiamo preferito lavorare anziché parlare"