L'urlo di Sarri e il black out: Napoli, non buttarti via