Gabbiadini, niente Everton: ora può arrivare addirittura il rinnovo!