Segna, dà un calcio a un microfono e viene espulso: che ingenuità in Serie B!