Il Napoli entra nella storia: i pregi di Sarri e quelle continue motivazioni per la truppa azzurra