Aggredire e colpire, la nuova filosofia del Napoli inculcata da 'O Professore