Il mercato estivo comincia a fare sul serio ed il Napoli non vuole farsi trovare impreparato tant’ è vero che è forte l’ intenzione di assicurare all’ allenatore almeno tre acquisti prima dell’ inizio del ritiro, a Dimaro, il prossimo 10 luglio.

Per quel che riguarda il pacchetto arretrato diversi sono i nomi che circolano: si parla spesso di Gamberini della Fiorentina con la valutazione che si aggira intorno ai 4 milioni di euro così come è insistente il nome sia di Benatia che di Zapata e da queste differenti identikit uscirà molto probabilmente il primo difensore da portare sotto le falde del Vesuvio.

Per il centrocampo, se consideriamo il settore laterale, Cissokho del Lione resta l’ obiettivo principale ma c’è ancora una differenza di 4 milioni di euro tra domanda ed offerta mentre sulla linea mediana Mazzarri non ha perso ancora le speranze nei riguardi di Meireles, ora impegnato con il Portogallo nella semifinale del campionato europeo contro la Spagna: non è escluso che con la chiusura del torneo Bigon possa fare l’ affondo definitivo per regalare al tecnico toscano un top player del centrocampo.

L’ attacco, invece, è il settore che meno preoccupa al momento: Mazzarri ha preteso il riscatto di Pandev che sarà l’ altro attaccante al fianco di Cavani e resta a disposizione il giovane talento Lorenzo Insigne, da valutare oltre che Edu Vargas.

Comincia a prendere forma il Napoli 2012/ 2013 e la società azzurra non vuole perdere terreno nei confronti degli avversari.

 

 

Luca Amato

Tags: